Preistoria: 400 nuove impronte scoperte in Tanzania

Un giacimento preistorico da record quello situato a pochi chilometri di distanza dall‘Ol Doinyo Lengai, il vulcano conosciuto, dai Masai, come la Montagna di Dio.  Si tratta di ben quattrocento impronte di Homo Sapiens dalle dimensioni e caratteristiche differenti lasciate in un lungo arco temporale compreso tra i 5mila ed i 19mila anni […]

Resti umani scoperti nella grotta degli “hobbit”

Una paio di denti umani di 46.000 anni è stato scoperto nel Liang Bua, una grotta sull’isola indonesiana di Flores un tempo rifugio della specie Homo floresiensis. I denti sono leggermente più recenti dei resti di floreniensis, il che rafforza la teroria secondo cui gli esseri umani sarebbero responsabili della scomparsa di questa […]