Bitume e peli nell’otturazione più antica del mondo