Pittura Pompeiana al MANN di Napoli: dal 29 aprile in mostra 400 affreschi pompeiani

Affresco pompeianoRiaprono il 29 aprile al pubblico – dopo alcuni anni di chiusura – due delle grandi collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli: la Collezione Affreschi, che raccoglie più di 400 affreschi restituiti dalle città vesuviane distrutte dall’Eruzione del 79 d.C., e la Collezione Farnese (da settembre 2009), che nasce nel 1500 ad opera di Alessandro Farnese, futuro papa Paolo III e che costituisce la più grande raccolta storica di statue antiche al mondo.

La collezione delle pitture del Museo costituisce un eccezionale documento della pittura di età romana, nella sua evoluzione e varietà, a partire dal II stile, poiché le pitture di I stile, non essendo figurate, non vennero mai staccate per le raccolte museali.

Un gruppo di pitture, di notevole bellezza, proviene dalla Casa del Poeta Tragico; esse rappresentano la Ierogamia di Zeus e Hera, Achille e Breseide, ed il Sacrificio di Ifigenia.

Oltre alla pittura degli stili pompeiani, è presente un altro filone più popolare, realizzato per fini pratici come le insegne di bottega, la decorazione delle taverne o di altri simili esercizi commerciali.

Il nuovo progetto di riallestimento si snoda seguendo sia a criteri cronologici sia tematici, ed è così articolato:

Affresco pompeiano- Sala LXVI La tecnica

- Sala LXVII La villa di Boscoreale

- Sala LXVIII La scoperta delle pitture

- Sala LXIX La pittura nel I secolo a.C.

- Sala LXX La pittura in età augustea: La villa di Agrippa Postumo; la pittura nella prima età imperiale: La Casa di Giasone

- Sala LXXI La pittura nella prima età imperiale. I temi dei quadri e gli elementi decorativi

- Sala LXXII La pittura in età imperiale: due case di prestigio. La Casa di Meleagro
La Casa dei Dioscuri

- Sala LXXIII La pittura in età imperiale: i temi mitologici

- Sala LXXIV Nature morte e paesaggi

- Sala LXXXV Pitture di larari

- Sala LXXVII Stabile – La Villa di Campo Varano

- Sala LXXVIII I ritratti – La pittura popolare.

Per informazioni:

http://www.archeologia.beniculturali.it/pages/atlante/S54.html

http://www.archeona.arti.beniculturali.it/sanc_it/mann/home.html

Fonte:

http://www.electaweb.it/mostre/scheda/pittura-pompeiana-napoli-museo-archeologico-nazionale/it/






Trackback this Post |