“Archeologie a Imperia”: una Giornata di studio sullo stato delle ricerche archeologiche (anni 2002-2007)

Si svolgerà a Imperia il 15 maggio 2008 la giornata di studio “Archeologie ad Imperia. Aggiornamento sulle ricerche (anni 2002-2007)”, un convegno volto ad illustrare le scoperte archeologiche avvenute nell’Imperiese negli anni 2002-2007. Imperia è stata interessata negli ultimi anni da una serie di interventi di archeologia urbana che hanno rivelato una realtà archeologica variegata, con ritrovamenti anche di una certa importanza che spaziano dall’età romana alla medievale, all’età moderna.

Gli interventi tratteranno i seguenti argomenti:

- Lo scavo della Via Iulia Augusta e di un insediamento romano alla foce del torrente Prino (età romana)

- Lo scavo di due tratti di viabilità, di strutture murarie di divisione interpoderale e di arginatura tra Medioevo ed età moderna alla foce del Prino (età medievale)

- Archeologia delle acque interne nell’Imperiese e lo scavo del “Ponte di pietra” sul torrente Caramagna (età moderna)

- Archeologia urbana a Imperia

- Lo scavo di un frantoio ad acqua del XIX secolo nella valle Impero (età moderna)

- Per un museo della città

Il convegno, organizzato dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria, si svolgerà a Imperia, presso il Ridotto del Teatro Cavour (via del Teatro, 2) dalle ore 10 alle 13 per riprendere dalle 15 fino alle 18.

fonte: comunicare l’archeologia

Marina Lo Blundo




Commenta la notizia

Trackback this Post | Feed on comments to this Post