Rinvenuta urna cineraria vicino scuole elementari

Un’urna cineraria presumibilmente risalente al periodo di Roma imperiale, è stata scoperta a Calmasino (frazione di Bardolino) in provincia di Verona. Il significativo ritrovamento archeologico è avvenuto quasi per caso ad opera di Mario Parolotti, ispettore onorario della Soprintendenza di Verona e fiduciario del museo archeologico di Cavaion, in sopralluogo nella zona. «L’intenzione, una volta schedati i piccoli oggetti di terracotta, è quella di esporre tutto in municipio a Bardolino», dichiara l’assessore alla cultura Plinio Boni. Il luogo non è nuovo a simili ritrovamenti dato che, nel gennaio del 1947, era stata rinvenuta una patera di bronzo risalente presumibilmente al primo secolo dopo Cristo.

Leggi tutto l’articolo:
http://www.gardanotizie.it/




Commenta la notizia

Trackback this Post | Feed on comments to this Post