Pantelleria – La GdF sequestra 15 reperti archeologici

Purtroppo i saccheggi sembrano non finire mai, dopo la notizia di cui abbiamo parlato qualche settimana fa, ecco una nuova triste conferma.

Questa volta i finanzieri della Brigata di Pantelleria hanno sottoposto a sequestro probatorio ben 15 reperti archeologici di notevole interesse storico, tra cui un’anfora di pregiatissima fattura risalente al periodo punico (II secolo a.C.) in buono stato di conservazione, due ampolle cinerarie in vetro, quattro piccoli vasi con decorazioni di tipo ellenico ed una statuetta in bronzo raffigurante un carro da guerra greco ippotrainato (I secolo a.C.) riferibili ad insediamenti romani e punici.

Fonte:
http://a.marsala.it/index.php?mod=page&nw=3:2:05:2007:2367




Commenta la notizia

Trackback this Post | Feed on comments to this Post