Mostra sui Longobardi a Palazzo Bricherasio, Torino

TORINO [aise] – “I longobardi: dalla caduta dell’impero all’alba dell’Italia“: la mostra aprirà il 28 settembre a Palazzo Bricherasio, Torino, per chiudersi poi il 6 gennaio 2008; e il 30 settembre fino al 9 dicembre, all’Abbazia di Novalesa.
Curata da Gian Pietro Brogiolo, organizzata in collaborazione con la Provincia di Torino e grazie al contributo della Fondazione CRT, l’esposizione si sofferma sul periodo che va dal ‘400 al ‘700, ossia dalla crisi seguita dalla caduta dell’impero d’Occidente fino al consolidamento dei nuovi stati sorti sulle sue rovine. L’obiettivo è di definire, nel lungo periodo, un quadro delle trasformazioni strutturali (nelle istituzioni, nell’organizzazione dell’insediamento nelle città e nelle campagne, nel ruolo delle aristocrazie e della Chiesa), per poter meglio apprezzare i cambiamenti introdotti nel primo secolo di dominazione longobarda. Il filo conduttore è quello del confronto culturale e della progressiva fusione tra i barbari e le popolazioni romane: scontro e incontro tra culture in un periodo storico cruciale per la storia europea, nel quale hanno avuto origine la gran parte delle attuali nazioni. Un leit motiv che si sviluppa intrecciando tre diversi orizzonti geografici: il Piemonte, l’Italia, l’Occidente mediterraneo.

Fonte:
http://www.agenziaaise.it/gestionedb/ … Modo=12&IDArc=45468




Commenta la notizia

Trackback this Post | Feed on comments to this Post